Implementazione piattaforma proPCT

10 Aprile 2020

Care Colleghe, cari Colleghi,


sono trascorsi circa 10 mesi dal giorno in cui è stata presentata la piattaforma web proPCT come programma alternativo a Consolle per il deposito telematico degli atti nel processo civile telematico. Come noto la disdetta inviata da Open Dot Com che ha inteso rinegoziare l'abbonamento di Consolle a favore degli iscritti pretendendo un canone non sostenibile dagli Ordini, ha indotto l'Unione Triveneta dei Consigli dell'Ordine, con l'appoggio della quasi totalità degli Ordini del Triveneto, a commissionare a Namirial, partner di sicura affidabilità, lo sviluppo di un nuovo software che costituisse per gli iscritti uno strumento, anch'esso gratuito, alternativo a Consolle Avvocato.


La piattaforma è stata realizzata a tempo record, pur presentando, in quanto nuvo software, una serie di criticità iniziali. Lo sviluppo è proseguito, in questi mesi, grazie all'impegno di Namirial ma anche dei colleghi che, provenienti da vari Ordini del Triveneto, hanno costituito una commissione tecnica destinata a verificare le funzionalità della nuova piattaforma e a confrontarsi con i tecnici per l'apporto di continue migliorie. Oggi possiamo dire che la piattaforma proPCT ha ormai raggiunto un grado di sviluppo in linea con le aspettative e le specifiche di un applicativo di questa natura. Sin da principio il programma gode altresì dell'assistenza professionale di primo livello fornita, on line, da MAAT, operatore qualificato.


In questi giorni è stata aggiunta la tanto richiesta agenda in formato calendario, nonché la possibilità di effettuare la ricerca giurisprudenziale di merito; è imminente l’integrazione della piattaforma proPCT con tutti gli schemi XSD (cioè le procedure che prevedono ogni tipo di deposito, come quelli riservati a Custodi e Delegati alle vendite) e con l'automatismo per i depositi multipli, cioè quelli con allegati di peso superiore a 30Mb, che pur già oggi è possibile, ancorché non in automatico. Grazie all'integrazione con i sistemi di Namirial è stato in questi giorni inserito nella home page un bottone che rimanda alla procedura per richiedere e ottenere gratuitamente le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), che consente di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione e dei soggetti privati aderenti con un'unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone.


Malgrado le varie implemenatazioni di questi giorni, la piattaforma continua a essere sottoposta a sviluppi e migliorie.


ProPCT è oggi un software completo, semplice e intuitivo da utilizzare, che costituisce un valido strumento per ciascun avvocato, anche per chi utilizzi un gestionale di studio per effettuare i depositi telematici, come opzione alternativa e gode, rispetto ad altri strumenti - come Consolle Avvocato - di una serie di vantaggi competitivi: sin dalla sua prima release, ad esempio, proPCT permette - in quanto piattaforma web, accessibile anche qualunque pc e da qualunque luogo - di far confezionare i depositi telematici al personale della segreteria, a praticanti e colleghi, o di prepararli da casa, ancorché senza chiavetta con i certificati, demandando all'avvocato titolare della pratica il solo compito di effettuare una verifica e di firmare digitalmente gli atti tramite la chiave usb contenente i suoi certificati, per poi inviare la busta contenente l'atto da depositare.


Invito tutti a dedicare qualche minuto del suo tempo a registrarsi, ove non l'abbia già fatto, e provare le funzionalità della piattaforma. Ricordo che tutti gli avvocati del Foro sono abilitati ad attivare il proprio account direttamente da questo LINK.


Vi informo di un tanto anche in considerazione del fatto che in questo periodo quelli tra voi che l'anno scorso hanno sottoscritto l’abbonamento con Consolle si trovano a valutare il rinnovo per un ulteriore anno; il termine per la disdetta è prossimo alla scadenza, e ritengo che una verifica della bontà della piattaforma proPCT potrà indurre tutti gli indecisi a scegliere con fiducia tale strumento.


Sul sito dell'Unione Triveneta sono disponibili video tutorial sulle funzionalità di base; non appena la fase di emergenza sarà trascorsa, organizzeremo brevi incontri presso la sede della scuola forense per farvi conoscere al meglio e più approfonditamente ogni funzioni della piattaforma web proPCT.


Auguro a tutti buon lavoro e, con l'occasione, una Pasqua quanto più possibile serena e spensierata.


Michele Russolo.